Earth Day 2016

Buona Giornata della Terra a tutti! Festeggiata per la prima volta nel 22 aprile 1970, la Giornata della Terra (Earth Day) è la più grande manifestazione ambientale del pianeta: vi sono direttamente coinvolte un miliardo di persone, sparse in ben 192 diversi Paesi. Un unico giorno e un solo movimento uniscono l’intero globo per celebrare la Terra e promuovere la sua salvaguardia: si parla di inquinamento, di energie rinnovabili, di biodiversità, di riciclo, insomma, di tutti i temi più cari al movimento ecologista.

Il Villaggio della Terra

Il punto focale dell’Earth Day italiano è Roma: più precisamente, l’epicentro della manifestazione è villa Borghese, dove è stato allestito il Villaggio per la Terra, che resterà aperto fino al 25 aprile. Moltissime le attività proposte all’interno del villaggio: laboratori della natura, esperimenti scientifici, eventi culturali, concerti, spettacoli dal vivo, animazioni per bambini e molte attività sportive all’aria aperta. Oggi, nella prima giornata di apertura, il Villaggio per la Terra è dedicato agli studenti, con due contest: uno a carattere sociale, denominato ‘basta conoscersi’, e un secondo a carattere ambientale, ‘#io ci tengo’. Alle 17 di questo pomeriggio il Villaggio darà invece il via ai concerti: dapprima suoneranno alcuni gruppi emergenti della capitale, per poi arrivare questa sera, a partire dalle 20, al concerto per la Terra del rapper italiano Rocco Hunt, trasmesso in diretta anche da Radio2.

Non solo Roma

Ma si sa, caratteristica peculiare dell’Earth Day è quello di creare migliaia di eventi sparsi ovunque: non solo Roma dunque, tutt’altro. Nella nostra penisola le manifestazioni per la Terra sono infatti moltissime: si parte da Cefalù, dove la giornata della Terra viene festeggiata con una gara podistica nel centro storico, con escursioni guidate a piedi e in barca, ma anche con pattinaggio freestyle e passeggiate in cavallo. A Castiglione delle Stiviere, in Lombardia, da oggi fino a domenica si parlerà delle 3 R per un futuro sostenibile, ovvero Riduco, Riuso e Riciclo. A Vercelli, presso il Bistrot Orti.ca, si discuterà invece attorno ad un argomento che sta particolarmente a cuore agli ecologisti e non solo: tema della discussione pubblica sarà infatti l’utilizzo dell’olio di palma, con le le sue conseguenze dirette sull’ambiente. Nemmeno in Sicilia l’Earth Day passa inosservato, con una quattro giorni all’insegna dell’intrattenimento e dell’educazione ambientale concentrata in tutta l’area intorno all’Etna, fino a Catania. E questi sono solo alcuni degli eventi organizzati per festeggiare questa giornata: sul sito di Earth Day Italia è possibile consultare l’elenco completo.

(Visited 30 times, 1 visits today)
Condividi l'articolo
La discussione è regolata dalle seguenti Policy