Bicicletta

Lumen, dagli Stati Uniti la bicicletta che riflette la luce

Arriva da San Francisco la city bike che si illumina durante la notte

COME È NATA L’IDEA. Mission Bicycle Company è una piccola società nata nel 2008 a San Francisco dalla passione per la bicicletta di nove ragazzi californiani. La sua missione è reinventare il modo in cui i pendolari americani percorrono le strade delle proprie città. Per fare questo MBC ha scelto di costruire biciclette innovative: nella scelta dei materiali, nelle tecnologie utilizzate, nei metodi di finanziamento e commercializzazione.

LA VERNICE TECNOLOGICA. Lumen nasce dalla collaborazione fra MBC e Halo Coatings, società specializzata in rivestimenti riflettenti per superfici tridimensionali. È la prima city bike con telaio retro-riflettente. Una speciale vernice garantisce infatti la totale rifrazione della luce che riceve. Sul telaio e sui cerchi della bicicletta sono distribuite migliaia di minuscole sfere, in grado di riflettere la luce nella direzione della fonte di emissione: se colpita dal faro di un’auto, Lumen restituirà la medesima quantità di luce. La nuova tecnologia garantisce una visibilità ottimale della bicicletta sulla strada sia di giorno, sia durante le ore notturne.

LA CAMPAGNA PER LA RACCOLTA FONDI. Per raccogliere la somma necessaria a sviluppare il progetto “Lumen”, Mission Bicycle Company si è affidata a Kickstarter, piattaforma online dedicata al crowdfunding: in poche settimane ha raccolto più di 60 mila dollari, quattro volte la somma che si era posta come obbiettivo.
I fondi raccolti attraverso la campagna web serviranno a portare Lumen sul mercato.