LA BICICLETTA È IL MEZZO PIÙ SMART. Qual’è il mezzo preferito dagli italiani per le vacanze estive? Qualche suggerimento: vento tra i capelli, agilità, libertà assoluta, nessun impatto ambientale, un po’ di fiatone in salita. Esatto, è la bicicletta. L’Osservatorio Linear dei Servizi ha domandato agli italiani qual’è il mezzo più smart per muoversi durante le proprie vacanze, ed un buon 32% degli intervistati ha dato la propria preferenza alla bicicletta. Segue da vicino il treno, al 30%, l’automobile, al 26%, e la moto, con il 12%.

ECOLOGICA, ECONOMICA E SALUTARE. Una questione fondamentale per il turismo sostenibile è proprio il mezzo di trasporto, e il sondaggio di Linear ha dimostrato come gli italiani siano sempre più sensibili a questa tematica. Gli intervistati hanno motivato la preferenza per le due ruote a pedali spiegando come il fatto di non inquinare e investire sulla propria salute siano i punti forti della bicicletta (61%). Altri motivi per scegliere le due ruote sono la gratuità degli spostamenti (54%) e la possibilità di svuotare le città e le campagne dal fastidioso traffico automobilistico (31%).  Come era prevedibile, il 26% degli intervistati ha scelto invece l’automobile, mezzo quasi obbligato per chi si muove insieme alla famiglia. Rispetto al treno l’auto privata permette infatti di essere svincolati da orari, ed è questo il motivo principale della scelta delle quattro ruote per la maggior parte degli automobilisti.

(Visited 33 times, 1 visits today)
Condividi l'articolo
La discussione è regolata dalle seguenti Policy