Contenitori per la raccolta differenziata
Riciclo rifiuti

10 consigli utili per ridurre i rifiuti

Si può aiutare l’ambiente con piccoli gesti quotidiani, come ridurre i propri rifiuti domestici. Ecco qualche utile consiglio utile

    1. È fondamentale fare in modo giusto la raccolta differenziata. Ogni comune decide autonomamente come classificare i materiali. Per questo è bene capire il modo corretto in cui funziona il riciclo nella nostra città, magari cercando notizie su internet.
    2. Cucinare gli avanzi non solo ci permette di risparmiare denaro ma, soprattutto, aiuta a non sprecare le risorse del pianeta.
    3. Non usiamo sacchetti di plastica per portare a casa la spesa. Meglio quelli biodegradabili o borse di stoffa o iuta.
    4. Evitiamo prodotti usa e getta e cerchiamo di comprare pile ricaricabili e fazzoletti e tovaglioli di stoffa.
    5. Verifichiamo se nella nostra città esistono negozi che vendono prodotti alla spina, in tal modo ridurremo di moltissimo la nostra produzione di rifiuti.
    6. Prima di buttare elettrodomestici, computer o telefonini, proviamo a farli riparare. Portiamoli da un professionista, oppure controlliamo se in città ci sono degli artigiani che insegnano a riparare gli oggetti.
    7. Cerchiamo di utilizzare internet per le nostre comunicazioni, anche con le amministrazioni o le istituzioni, anziché ricorrere alla carta. In molti casi la spedizione di una mail ha lo stesso valore legale di una lettera raccomandata.
    8. Per conservare i cibi cerchiamo di usare contenitori di vetro invece delle vaschette di alluminio usa e getta. Questi contenitori inquinano e la loro produzione comporta un enorme spreco di energia.
    9. Invece di gettare indumenti o giocattoli vecchi, che non sono rotti ma che magari semplicemente non ci piacciono più, doniamoli ad associazioni benefiche come la Caritas.
    10. Per profumare la nostra casa, non copriamo costosi deodoranti chimici al supermercato, ma confezioniamo dei sacchetti con fiori di lavanda.