1. ESFOLIANTE. Mescoliamo due pastiglie di bicarbonato, mezza tazza d’acqua e aspettiamo che acquisisca una consistenza pastosa. Una volta fatto ciò, possiamo usarlo come esfoliante per corpo e viso massaggiando delicatamente la pelle con movimenti circolari e risciacquando con acqua tiepida.
  2. BAGNO DISINTOSSICANTE E ANTISTRESS. Per fare un piacevole bagno disintossicate ed eliminare pruriti e dolori basta mescolare aceto di mele e bicarbonato di sodio. In questo modo otterremo anche una pelle morbida e vellutata. Se vogliamo invece eliminare lo stress e il gonfiore ai piedi, versiamo tre cucchiai di bicarbonato in una bacinella con acqua tiepida, facciamo riposare 5 minuti e godiamoci quindi il pediluvio.
  3. PUNTURE D’INSETTO. Il bicarbonato serve anche per curare le punture di insetto, soprattutto quando sono difficili da trattare. Prepariamo una pasta mescolando tre cucchiai di bicarbonato in polvere con mezza tazza d’acqua, poi sfreghiamo il composto ottenuto sulla parte interessata più volte al giorno e vedremo che in poco tempo il fastidio cutaneo scomparirà del tutto. Questo rimedio è particolarmente indicato per ridurre il gonfiore provocato dalle zanzare tigre.
  4. DEODORANTE. Il bicarbonato può essere utilizzato puro come deodorante per i piedi e le ascelle, applicandolo con le dita o con l’aiuto di un piumino da cipria. Per ottenere un deodorante liquido, basta sciogliere due cucchiaini di bicarbonato in un bicchiere d’acqua e lasciarlo riposare per 24 ore. Questa è anche una valida alternativa per tutti coloro che sono allergici ai normali deodoranti o anti traspiranti.
  5. SCHEGGE. Per rimuovere del tutto le fastidiose schegge di legno che alle volte s’incastrano dolorosamente nei polpastrelli delle dita, basta mescolate un pizzico di bicarbonato in mezzo bicchiere d’acqua, e poi applicarlo sulla parte interessata. Questo ci aiuterà a rimuovere i piccoli pezzetti di legno.

Ti abbiamo convinto? Vuoi fare scorta di bicarbonato? Prova a guardare qui!

 

(Visited 320 times, 1 visits today)
Condividi l'articolo
La discussione è regolata dalle seguenti Policy