CHE COS’È UN ECOFONDACO. Un Ecofondaco è una speciale casa-magazzino molto diffusa nel Medioevo in città mercantili come Venezia, Genova e Napoli. Era adibita a deposito, ma anche a luogo di soggiorno e ristoro per i mercanti. Poteva in alcuni casi assumere le dimensioni di un intero quartiere. Oggi il concetto di Ecofondaco viene reinventato, coniugandone la vocazione commerciale con la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente. Un luogo dove nuove tecnologie, paesaggio e turismo dialogano per favorire le transazioni e gli scambi. Tutto questo nel rispetto delle diverse culture, in un clima di accoglienza e utilizzando al meglio le risorse locali.

PROSECCO: VINO, CIBO E CULTURA
Ecofondaco del Prosecco è il progetto nato dalla collaborazione tra il Comune di Pieve di Soligo, l’Osservatorio per il Paesaggio Colline dell’Alta Marca Trevigiana e l’Università di Architettura IUAV di Venezia. L’obbiettivo è quello di valorizzare il territorio, tutelando il paesaggio e promuovendo un turismo ecologico e consapevole. La via del Prosecco si circoscrive nel territorio che va dalla Valdobbiadene a Conegliano. In quest’area verranno promossi percorsi per la degustazione non solo del vino ma anche dei prodotti alimentari tipici. I turisti saranno inoltre guidati attraverso itinerari specifici alla scoperta delle bellezze del paesaggio.

(Visited 47 times, 1 visits today)
Condividi l'articolo
La discussione è regolata dalle seguenti Policy