Le molteplici cause dell’obesità in America

Nonostante la campagna di Michelle Obama contro il cibo spazzatura, il numero degli obesi americani è impressionante. Secondo i dati rilevati dal National Center for Health, più di un terzo degli adulti, ovvero 78 milioni di persone, supera di almeno 16kg il proprio peso forma. Alla base di questa situazione stanno spesso motivazioni di tipo economico. Molti americani non possono infatti permettersi frutta e verdura, spesso troppo care o del tutto assenti dai supermercati. Altre volte, invece, il problema sta nella mancanza totale di cultura alimentare.

Impossibile trovare cibo sano

Il fenomeno della desertificazione alimentare è tra le principali cause dell’obesità. La stessa first lady ha dichiarato: «In troppi quartieri chi vuole una lattuga, un’insalata mista o qualche frutto da mettere nello zaino dei figli prima di andare a scuola, deve prendere due o tre autobus, e magari pure pagare un taxi per arrivare a destinazione». L’incremento della distribuzione del biologico negli USA ha riguardato per ora prevalentemente le grandi città, faticando ad arrivare nelle periferie del paese. La strada da percorrere per un’alimentazione sana appare ancora decisamente in salita.

(Visited 40 times, 1 visits today)
Condividi l'articolo
La discussione è regolata dalle seguenti Policy