COS’È UNA SMART HOME. Una casa altamente tecnologica, capace di produrre calore ed elettricità sufficiente per se stessa e per l’automobile: è la Smart Home di Honda, costruita nel West Village della University of California. La casa-laboratorio è stata messa a disposizione di una famiglia della comunità urbana di Davis, che si è ritrovata così a vivere in un’abitazione completamente arredata e ad avere a disposizione un’auto Honda Jazz elettrica. Tutto a emissioni (e costi) zero. L’iniziativa si inserisce in un più ampio progetto dello Stato della California, che entro il 2020 prevede di realizzare nuovi tipi di abitazione che producano più energia di quanta ne consumino.

COME FUNZIONA. L’autosufficienza della Smart Home è garantita da un sofisticato sistema di accumulo energetico. La casa è fornita di pannelli solari, di un’unità di batteria ricaricabile, di un’unita domestica di cogenerazione a gas e di un sistema di rifornimento di acqua calda. Il tutto è gestito dal sistema Honda Energy Management, in grado di interagire con gli abitanti della casa per ottimizzare al meglio l’efficienza energetica.

UN GUADAGNO AMBIENTALE E MONETARIO. Nel complesso la Smart Home di Honda realizza un risparmio di 11 tonnellate di CO2, e consente di produrre 15,9 megawattora all’anno di energia. Si calcola che la casa consumerà solamente 13,3 megawattora, e che quindi potrà godere di un surplus energetico di 2,6 megawattora all’anno. Tradotto in soldoni, il risparmio potenziale sarà di 15mila euro, cifra che sale a 28mila euro se si considera quanto verrà risparmiato grazie alla ricarica elettrica dell’automobile.La Smart Home di Honda La Smart Home di Honda La Smart Home di Honda La Smart Home di Honda

(Visited 129 times, 1 visits today)
Condividi l'articolo
La discussione è regolata dalle seguenti Policy