Solare

Solar Impulse: in giro per il mondo con l’aereo ad energia solare

Per la prima volta un aereo ad energia solare tenterà di circumnavigare il pianeta

UN AEREO A ZERO EMISSIONI. Nel 2011 Solar Impulse solcava per la prima volta il cielo. Ora Bertrand Piccard e André Borschberg, i due creatori del velivolo, si preparano per l’impresa definitiva: circumnavigare il pianeta nel 2015. Niente di strano, se non fosse che Solar Impulse è il primo aereo al mondo a zero emissioni, alimentato completamente con energia solare. Frutto di 10 anni di lavoro portato avanti da oltre 70 persone, questo aereo è il simbolo degli sforzi dell’aeronautica nello sviluppo di nuove tecnologie sostenibili. Le ali del Solar Impulse, lunghe 63 metri circa, ospitano 12mila celle solari, che vanno a rifornire batterie al litio di ben 400 chilogrammi. Nonostante questa imponente dotazione, l’aereo pesa quanto una piccola automobile, 1600 chilogrammi.

CIRCUMNAVIGARE IL MONDO GRAZIE AL SOLE. A bordo del Solar Impulse, Piccard e Borschberg hanno già sorvolato l’Europa, il Mediterraneo e gli Stati Uniti. Per la circumnavigazione del pianeta i due hanno deciso di chiedere l’appoggio della società svizzera ABB, impegnata da tempo nel settore delle rinnovabili. Ulrich Spiesshofer, CEO di ABB, è convinto che con il Solar Impulse si potrà «spostare sempre più avanti il limite di ciò che è tecnologicamente possibile» ed ha sottolineato che «grazie all’innovazione tecnologica riusciremo a svincolare la crescita economica dal consumo energetico e dall’impatto ambientale».