Si chiama EquoTube ed è la proposta di vacanza ecologica e sostenibile promossa da una società cooperativa di Novara. Il modello è quello delle “Smart Box”, i cofanetti con idee di viaggio e di soggiorno che negli ultimi anni si sono diffuse molto anche nel nostro paese. EquoTube è però nuovo fin dalla confezione esterna: non la classica scatoletta in cartoncino, ma un tubo trasparente che contiene la proposta di viaggio. Un packaging completamente green realizzato con materiali riciclati e colle naturali e assemblato da una cooperativa per l’inserimento lavorativo delle persone disabili.

Questa nuova formula di viaggio sostenibile è nata per rispondere in modo efficace alle richieste di una tipologia di turisti che sempre più cercano rispetto per l’ambiente, alimentazione sana, valorizzazione della cultura locale e riscoperta delle ricchezze del territorio. Nella direzione di un’esperienza che sia di condivisione vera tra comunità ospitante e viaggiatori.

All’interno di ogni tubo è illustrata la proposta nei dettagli, con la descrizione dei servizi inclusi, le strutture convenzionate, le attività previste durante il soggiorno e molte altre informazioni utili. Per ora le proposte prevedono 4 diverse possibilità di soggiorno, ma a breve il ventaglio delle opzioni dovrebbe ampliarsi ulteriormente. “Soggiorno responsabile”, “Equo Gusto”, “Assaggi di Natura” e “Scappatelle di Natura” sono i nomi scelti per i primi 4 EquoTube.

A tutte le strutture convenzionate è chiesto di rispettare la Carta dei Principi del Turismo Responsabile, in particolare per gli aspetti che hanno a che fare con:
– tutela del contesto naturale
– risparmio energetico e sensibilizzazione all’utilizzo di energia proveniente da fonti rinnovabili
– attenzione alla raccolta differenziata e alla riduzione della quantità di rifiuti prodotti
– consumo di prodotti tipici e a km0
– utilizzo di prodotti biologici o equosolidali
conoscenza autentica del territorio a contatto con la comunità ospitante e le sue tradizioni
– utilizzo di mezzi di trasporto a basso impatto ambientale
– considerazione per le necessità delle persone diversamente abili.

Per ora sono circa 200 i punti vendita in Italia presso cui è possibile acquistare le EquoTube: agenzie di viaggio, organizzazioni, enti no profit, botteghe equosolidali e ipermercati Coop. A breve la rete di distribuzione verrà però ampliata ulteriormente.I cofanetti "EquoTube"

 

(Visited 936 times, 1 visits today)
Condividi l'articolo
La discussione è regolata dalle seguenti Policy